testa

usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-1157; ultima modifica: 04/12/2012 10:05:00

Fonti BNI, ICCU-AU, ABI, DBI Online, LOC-AU, BnF-AU, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi, BCF-Cat.2, BCF-Cat.4

Esistenza Firenze 28 novembre 1794 — Firenze 5 marzo 1865

Nota biografica Agronomo e politico.
Socio dell’Accademia dei Georgofili (1813) e direttore della Zecca (1825). Docente di agraria a Pisa (1840-45), è membro della Consulta nel 1847. Nel 1859 è ministro dell'Istruzione e ministro degli Esteri ad interim. Fondatore della Cassa di Risparmio di Firenze, nel 1860 diventa senatore.

Attività in Accademia
Eletto per acclamazione insieme col Gioberti.

Socio dal
1° dicembre 1847

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali