testa

attualmente 1308 intestazioni
usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-127; ultima modifica: 30/09/2016 11:45:00

Cionacci, Francesco <1633-1714>

Fonti BNCF, ABI, LOC-AU, ACF, BCF, Catalogo Parodi, ACF-Cat.1a, ACF-Cat.1b, ACF-Cat.2, ACF-Cat.3, ACF-Cat.4a, ACF-Cat.4b, ACF-Cat.4c, BCF-Cat.1a

Esistenza Firenze 17 novembre 1633 — 15 marzo 1714

Nota biografica Ecclesiastico, letterato e linguista.
Accademico apatista.

Attività in Accademia
Lavora per la terza edizione del "Vocabolario" (1691); nel gennaio 1697 è deputato per gli studi della quarta edizione (1729-1738). Nel 1710 fa pervenire al segretario un quaderno di spogli dei "Discorsi" di Vincenzio Borghini e di alcuni minori toscani: «Niuno però degli autori spogliati dal Cionacci parve agli accademici che fosse da farne caso, fuori del Borghini e degli spogli tratti da lui solamente si valsero per l'opera loro» (Catalogo Parodi, p. 116).

Accademico dal
19 agosto 1665

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali