testa

attualmente 1308 intestazioni
usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-1323; ultima modifica: 16/11/2012 12:16:00

Forma variante Mozzi del Garbo, Giulio Giuseppe

Fonti BNCF, ABI, DBI Online, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi, ACF-Cat.3, BCF-Cat.1b, BCF-Cat.2, BCF-Cat.4

Esistenza Firenze 23 febbraio 1730 — Firenze 16 aprile 1813

Nota biografica Matematico e politico.
Senatore, poi ministro delle relazioni estere del Regno d’Etruria (1801). Per due volte, l’ultima nel 1808, è presidente della riformata Accademia Fiorentina.

Attività in Accademia
Nominato socio corrispondente dell'Accademia della Crusca in seguito alla riforma napoleonica del 1812. Castaldo nel 1756/1758; censore nel 1759/1761.

Socio dal
23 gennaio 1812

Accademico dal
7 settembre 1754

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali