testa

usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-1591; ultima modifica: 28/08/2012 12:13:00

Corsini, Filippo <m. post 1761>

Fonti ACF, Catalogo Parodi, ACF-Cat.2, ACF-Cat.3, ACF-Cat.4c, BCF-Cat.1b

Esistenza Non si conoscono le date di nascita e di morte.
L'ultima menzione di lui nel Cod. 26 conservato in Crusca è del 1761, allorché concede il suo «Palazzo di Parione» per l'Accademia pubblica in occasione delle nozze dell'Arciduca Giuseppe.

Nota biografica Militare.
Figlio di Bartolommeo. Capitano dei cavalleggeri nel 1731.

Accademico dal
12 settembre 1726

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali