testa

usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-1737; ultima modifica: 16/11/2012 09:53:00

Mestica, Giovanni <1838-1903>

Fonti BNI, ABI, DBI Online, LOC-AU, BnF-AU, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi, BCF-Cat.2, BCF-Cat.4

Esistenza Apiro (MC) 29 dicembre 1838 — Roma 23 giugno 1903

Nota biografica Politico, letterato e pedagogo.
Insegnante di scuola media. Dal 1881 è docente di letteratura italiana all'Università di Palermo. Deputato al Parlamento dal 1890.

Attività in Accademia
Cura le edizioni delle "Poesie di G. Leopardi" (1892) e delle "Prose di G. Leopardi" (1896) citate nella quinta Crusca.

Note Approfondimento
Il Catalogo BCF-Cat.4 riporta anche la data del decreto reale che ratifica la nomina a socio: 13 settembre 1891.

Socio dal
14 luglio 1891

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali