testa

attualmente 1308 intestazioni
usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-1879; ultima modifica: 25/07/2012 14:00:00

Cini, Niccolò <m. 1638>

Forma variante Cini, Nicolò

Forma variante Assottigliato

Fonti BNCF, ABI, ACF, Catalogo Parodi, ACF-Cat.1a, ACF-Cat.1b, ACF-Cat.2, ACF-Cat.3, ACF-Cat.4a, ACF-Cat.4b, ACF-Cat.4c, BCF-Cat.1a

Esistenza Nasce a Firenze, non si sa quando e muore il 10 luglio 1638.

Nota biografica Ecclesiastico e letterato.
Canonico nel 1613. Accademico fiorentino.

Attività in Accademia
Arciconsolo per la prima volta probabilmente nel 1622, poi di nuovo nel 1626. Gli studi per «l'emendazione del Petrarca» si condussero in casa sua.

Note Approfondimento
Nei cataloghi ACF-Cat.1b e ACF-Cat.4a si legge: «Niccolò Cini di Gio. Basta».

Pala lignea dell’accademico, dipinto su tavola del sec. XVII (dopo il 1615) di ignoto fiorentino.

Pala lignea dell’accademico, dipinto su tavola del sec. XVII (dopo il 1615) di ignoto fiorentino.

Accademico dal
26 luglio 1615

Nome Accademico
Assottigliato

Motto accademico
Per lo più angusto vaglio

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali