testa

attualmente 1308 intestazioni
usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-1904; ultima modifica: 29/08/2012 12:12:00

Davidsohn, Robert <1853-1937>

Forma variante Davidsohn, Roberto

Fonti BNI, ABI, LOC-AU, BnF-AU, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi, BCF-Cat.4

Esistenza Danzica 26 aprile 1853 — Firenze 18 settembre 1937

Nota biografica Storico e scrittore.
Di famiglia tedesca. Socio dei Lincei (1910).

Attività in Accademia
Nel 1916 un suo articolo apparso nel «Süddeutsche Monatshefte», contenente «gratuiti quanto volgari insulti contro la nostra nazione», provoca il risentimento delle Accademie italiane che lo avevano socio. La Crusca, seguita ben presto dall'Accademia delle Scienze di Torino, delibera di chiedere la revoca del decreto della sua nomina. Il provvedimento, diviene effettivo col decreto di riforma dell'Accademia nel 1923; il nome dello storico non figura infatti più fra quelli dei soci corrispondenti. Domiciliato a Firenze, dove muore, nel periodo fra le due guerre, egli non risulta aver mai riallacciato rapporti con l'Accademia (Catalogo Parodi, p. 334).

Note Approfondimento
Il Catalogo BCF-Cat.4 riporta anche la data del decreto reale che ratifica la nomina a socio: 13 luglio 1903.

Socio dal
25 giugno 1903

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali