testa

usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-2071; ultima modifica: 30/11/2012 11:28:00

Medici, Carlo : de' <1596-1666>

Forma variante Alzato

Forma variante Medici, Carlo

Fonti BNCF, LUI, ACF, Catalogo Parodi, ACF-Cat.1a, ACF-Cat.1b, ACF-Cat.2, ACF-Cat.3, ACF-Cat.4a, ACF-Cat.4b, ACF-Cat.4c, BCF-Cat.1a

Esistenza Firenze 19 marzo 1596 — Montughi (FI) 17 giugno 1666

Nota biografica Ecclesiastico.
Figlio del granduca Ferdinando I de’ Medici. Cardinale nel 1615, nel 1652 diviene decano del Collegio dei cardinali e cardinale vescovo di Ostia e Velletri.

Attività in Accademia
Lo stravizzo del 1654 si tiene nella sua dimora.

Pala lignea dell’accademico, dipinto su tavola del sec. XIX di ignoto fiorentino.

Pala lignea dell’accademico, dipinto su tavola del sec. XIX di ignoto fiorentino.

Accademico dal
4 settembre 1626

Nome Accademico
Alzato

Motto accademico
Levommi il mio pensiero

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali