testa

attualmente 1308 intestazioni
usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-217; ultima modifica: 06/02/2014 12:24:00

Menzini, Benedetto <1646-1704>

Forma variante Benedetto Fiorentino

Fonti BNI, ABI, LOC-AU, BnF-AU, ACF, BCF, Catalogo Parodi, EI, LUI, DBI Online, ACF-Cat.1a, ACF-Cat.2, ACF-Cat.3, ACF-Cat.4b, ACF-Cat.4c, BCF-Cat.1b

Esistenza Firenze 29 marzo 1646 — Roma 7 settembre 1704

Nota biografica Scrittore.
Professore di umanità e retorica a Prato (1675-1677), poi di eloquenza all'Università di Roma dal 1701. Socio dell'Arcadia (1691) e dell’Accademia Fiorentina (1699).

Opere citate nel Vocabolario
"Rime di vari generi". Firenze, Tartini e Franchi 1731: IV e V Crusca; "Satire". Testo a penna: IV Crusca; le stesse, Londra (Livorno), Masi 1788: V Crusca; "Lettere". Firenze, Magheri 1828: V Crusca; "Opere" (Poesie e prose). Firenze, Tartini e Franchi 1731-32: V Crusca.

Accademico dal
6 aprile 1702

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali