testa

usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-226; ultima modifica: 04/12/2012 11:23:00

Nencioni, Giovanni <1911-2008>

Fonti BNI, ICCU-AU, ABI, DBI Online, LUI, ACF, Catalogo Parodi, BCF

Esistenza Firenze 11 settembre 1911 — Firenze 3 maggio 2008

Nota biografica Storico della lingua.
Dal 1950 docente di glottologia all'Università di Bari, dal 1952 di storia della lingua italiana all'Università di Firenze e da ultimo di linguistica italiana alla Scuola Normale di Pisa (1975-82). Socio nazionale dei Lincei (1989).

Attività in Accademia
Presidente dal luglio 1972 al 2000, già vice-presidente nell'aprile 1971. Nel 1953 è incaricato di studiare le condizioni di possibile ripresa del lavoro lessicografico (cfr. "Relazione all'Accademia della Crusca sul Vocabolario della lingua italiana", 1955). Accademico segretario e soprintendente all'"Opera del Vocabolario italiano" (OVI) dal 1964 al 1966, organizza l'avvio dei lavori lessicografici, di cui assume la direzione ad interim tra il 1972 e il 1974. Promuove la trasformazione della suddetta impresa in Centro di Studi del C.N.R. «Opera del vocabolario della lingua italiana», con sede in Firenze presso l'Accademia (legge 6.1.1983 n. 6), assicurando, con rinnovata metodologia, continuità alla secolare vocazione lessicografica della Crusca, nel contesto della ricerca nazionale. Direttore (1971-2000) del "Centro di studi di grammatica" e della rivista "Studi di grammatica italiana". Nel 1990 fonda la rivista "La Crusca per voi", di cui è direttore fino al 2001. Dal marzo 2000 è presidente onorario.

Socio dal
28 ottobre 1955

Accademico dal
30 gennaio 1960

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali