testa

usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-428; ultima modifica: 13/11/2012 11:24:00

Fonti BNI, ABI, DBI, LOC-AU, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi, BCF-Cat.2, BCF-Cat.3

Esistenza Firenze 16 marzo 1833 — Roma 7 gennaio 1904

Nota biografica Letterato, filologo e lessicografo.
Membro della Colombaria (1855), nel 1859 diviene ispettore speciale per le scuole minori e secondarie della Toscana. Socio dell'Accademia dei Georgofili (1866) e direttore delle Gallerie fiorentine (1866/1878).

Attività in Accademia
Membro della seconda deputazione quotidiana di compilazione dal 1858 al 1859, lavora principalmente sulle lettere C, D, E, F; fa anche parte delle deputazioni di revisione degli esempi (1861) e di ultima revisione dal 1870. Giubilato nel 1894.

Accademico dal
24 novembre 1857

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali