testa

usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-560; ultima modifica: 22/11/2012 13:39:00

Forma variante Cesellio Filomagiste

Fonti BNCF, ICCU-AU, ABI, DBI, LOC-AU, BnF-AU, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi, ACF-Cat.2, ACF-Cat.3, ACF-Cat.4c, BCF-Cat.1b

Esistenza Santa Croce sull’Arno (PI) 8 novembre 1697 — Firenze 6 febbraio 1770

Nota biografica Erudito.
Prefetto della biblioteca Pallavicini di Genova (1732), direttore della Riccardiana di Firenze e docente di storia ecclesiastica nello Studio Fiorentino, nel 1753 fonda l’Accademia dei Georgofili. Direttore del periodico “Novelle letterarie”, da lui fondato a Firenze nel 1740.

Attività in Accademia
Nel 1738 si occupa insieme con altri accademici della revisione degli «Indici» del "Ripurgato" per la quarta impressione del "Vocabolario" (1729-1738). Censore nel 1758-1759 e 1761-1764.

Opere citate nel Vocabolario
V Crusca: "Lezioni di antichità toscane, e spezialmente della città di Firenze", recitate nell’Accademia della Crusca. Firenze, Bonducci 1766; V Crusca: "Dialoghi di Aniceto Nemesio" [Gio. Lami]. Roveredo (Firenze), s.t. 1743.

Accademico dal
29 agosto 1737

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali