testa

attualmente 1308 intestazioni
usare * come carattere di troncamento

Rif: ITA-ACCRU-AU-915; ultima modifica: 23/07/2012 13:59:00

Fonti BNI, ICCU-AU, ABI, DBI, LOC-AU, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi

Esistenza Fiorenzuola d’Arda (PC) 11 aprile 1886 — Firenze 9 marzo 1956

Nota biografica Dantista e linguista.
Docente di filologia romanza prima all'Università di Catania (1922) e poi all'Università di Firenze (1925). Presidente della Società Dantesca Italiana.

Attività in Accademia
Accademico di nomina ministeriale. Bibliotecario dal 17 dicembre 1926 al 7 marzo 1943. Dal 1924 al 1929 è segretario dell'Accademia e membro della giunta per lo statuto e il regolamento. Rieletto dagli accademici in sostituzione di Michele Barbi nel 1937; nel 1942 fa parte della commissione di riforma. Dimessosi nel novembre 1944, è reintegrato dalla Commissione straordinaria nominata dall'Allied Military Government (AMG).

Accademico dal
1° luglio 1923

©2014 ACCADEMIA DELLA CRUSCA - C.F. 80000950487 - P.IVA: 01602600486

copyright | riservatezza dei dati personali