Rif: ITA-ACCRU-AU-1877; ultima modifica: 25/07/2012 12:09:00

Cibrario, Luigi <1802-1870>

  • Forma variante Cibrario, Giovanni Luigi

Fonti BNI, ABI, DBI, LOC-AU, BnF-AU, EI, LUI, ACF, BCF, Catalogo Parodi, BCF-Cat.2, BCF-Cat.4

Esistenza Torino 23 febbraio 1802 — Trebiolo (BG) 1 ottobre 1870

Nota biografica Politico e storico.
Funzionario del Ministero degli Interni. Membro dell'Accademia delle Scienze, nel 1848 viene nominato senatore. Ministro delle Finanze con D'Azeglio (1852), quindi dell'Istruzione Pubblica (1852-55) e degli Esteri (1855-56).

Attività in Accademia
Alla sua morte dona all'Accademia un suo ritratto «scolpito in gesso dallo scultore Magni» ("Diario" IV, p. 275), poi andato perduto.

Socio dal
12 febbraio 1867